KID (Key Information Document)

La Direttiva sulla distribuzione assicurativa (IDD) rinforza le regole sulla professionalità/trasparenza e sulle norme di comportamento, e introduce nuove norme di governance e nuovi obblighi di informazione sui prodotti.

In particolare, per i prodotti d’investimento assicurativo (IBIP, Insurance Based Investment Product, categoria introdotta dalla MiFID II), la Direttiva aumenta gli obblighi di informazione e consulenza a carico del distributore.

Per questo motivo, dal primo gennaio 2018 deve essere consegnato al contraente un documento standard di informativa precontrattuale, il KID, ideato al fine di fornire informazioni rispetto agli investimenti sottostanti, ai rischi e ai costi associati al prodotto di investimento (ad esempio: Unit-linked, Multiramo, Piani individuali di risparmio).

E’ di fondamentale importanza conoscere la struttura e i contenuti del nuovo documento per agevolare e velocizzare la sua comprensione da parte del potenziale cliente/investitore, destinatario finale cui va consegnato.

Skill-box ha realizzato un corso sul KID snello, semplice e chiaro i cui obiettivi sono:

  • conoscere lo scopo, il contenuto, la struttura e la modalità di presentazione obbligatoria del KID
  • sensibilizzare l’Intermediario all’utilizzo del documento anche in chiave commerciale. 

 

Scrivi un tuo commento

Commenti

  • Non sono presenti commenti